Pappardelle alla contadina

Oggi mi è presa bene ed ho fatto le pappardelle fatte in casa, con una piccola variente nell’impasto. Il sugo è il classico sugo alla contadina, fatto con quello che avevo nel frigo (n.d.r.).: zucchine, cipolle, pomodori. Fidatevi, ci vuole poco e la pasta all’uovo, fatta in casa, è di un altro livello.

IMG_20140122_171008
Ingredienti (per due persone):

  • 2 uova
  • 200 grammi di farina OO
  • un cucchiaino di curcuma
  • 1 zucchina
  • 1/2 cipolla
  • 2 pomodori
  • 1 ciuffo di basilico
  • sale q.b.
  • pepe q.b
  • olio EVO

Preparazione:

Munitevi di ciotola. Aggiungete la farina, poi le uova, la curcuma, il sale ed il pepe. Ricordate che se volete una pasta elastica, ed è il caso delle pappardelle, va usato l’uovo completo (chiara e tuorlo). Se, invece, volete una pasta più compatta, qualche tuorlo in più sarebbe preferibile. In ogni caso, ricordate che, se volete variare le dosi, il rapporto uova-farina è sempre 1 ad 1. Vi ho detto tutto.
Con una forchetta, iniziate ad amalgamare il pastrocchio nella ciotola.
Non appena il composto si è compattato un pò, vuotate il tutto su una spianatoia ed iniziate a lavorare la pasta. Continuate ad impastare per almeno cinque minuti. Con passione, mi raccomando.
Quando l’impasto sarà amalgamato, elastico e bello da schiaffeggiare, avvolgetelo con della pellicola e lasciatelo riposare per un’oretta.
Trascorso quest’arco di tempo, è il momento di tirare la pasta.
Cospargete la spianatoia di farina ed iniziate a lavorare di mattarello. Decidete voi lo spessore. Tagliate, poi, a strisce, ed ecco le vostre pappardelle.
Per il sugo, prendete una padella e rosolate dell’aglio in camicia in un pò di olio EVO. Una volta che quest’ultimo si è insaporito, togliete l’aglio ed aggiungete le zucchine tagliate a cubetti (brunoise) e mezza cipolla. Successivamente i pomodori, sempre tagliati a cubetti.
Mettete a cuocere la pasta e ricordate che cuocerà velocemente. Aggiungete un pò d’acqua di cottura nella padella del sugo, se necessario.
Quando le pappardelle riemergeranno, scolatele alla buona e saltatele per un paio di minuti nella padella con il sugo. Salate e papate a piacimento.
Impiattate. Guarnite con del basilico tritato a coltello. Godete.

Costo: tre euro. Tempo di preparazione: compreso il tempo di riposo della pasta, un’ora e mezza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...